IL TARTUFO DI ACQUALAGNA

Il Tartufo è un fungo ipogeo (che vive sotto terra) a forma di tubero, che vive in simbiosi con le radici di alcune piante, quali, per esempio, la quercia, il tiglio, il nocciolo, il carpino e il pioppo.

Ha una massa carnosa detta “gleba”, rivestita da una sorta di corteccia chiamata “peridio”. E’ costituito in alta percentuale da acqua, fibre e sali minerali, sostanze organiche fornite dall’albero con cui vive in simbiosi.

La forma dipende dalle caratteristiche del terreno in cui si sviluppa: un terreno morbido favorirà la crescita di un tartufo a forma sferica, mentre un terreno duro, pietroso e con molte radici, ne favorirà una forma bitorzoluta

Battuta di fassona piemontese e uovo cotto a 65° e Tartufo

Bianco € 34
Nero uncinato € 24

Margottino di polenta, uovo biologico, fondutina e Tartufo

Bianco € 25
Nero uncinato € 15

Tagliatelle trentadue tuorli al burro montato e Tartufo

Bianco € 25
Nero uncinato € 15

Risotto carnaroli riserva alla parmigiana e Tartufo

Bianco € 25
Nero uncinato € 15

Controfiletto di manzetta prussiana e Tartufo

Bianco € 40
Nero uncinato € 30

Pluma di iberico patanegra e Tartufo

Bianco € 40
Nero uncinato € 30

Ogni piatto viene servito con 5g di tartufo

Si può aggiungere il tartufo a tutti i piatti del nostro menù alla carta maggiorando il prezzo del piatto di € 20 per il bianco e € 10 per il nero

stampa il menu

Switch to our mobile site